Tutto è iniziato nel 2022, con il corso di alta specializzazione sull’attività paralimpica, che coach Massimo Ferrero andò a seguire in 4 weekend teorico-pratici a Lignano Sabbiadoro, insieme alla nazionale italiana assoluta in carrozzina. Tante le domande Quella fondamentale “da dove si parte per creare un movimento paralimpico?” fu quella con le risposte più vaghe e complicate. Ebbene dopo un anno, un nucleo di atleti che cercavano una realtà diversa si affida a Massimo e dopo un’estate di allenamenti preliminari si arriva a ieri: un gruppo di 8 atleti/e concentrati su un unico scopo: imparare divertendosi, qualsiasi sia l’età.
Ma questo è solo l’inizio! Sono in arrivo 2 tavoli nuovi per loro e il primo sponsor interessato a supportare l’iniziativa!
Spargi la voce: Cagliari ha finalmente un nuovo centro paralimpico dedicato al tennistavolo! 🏓 C’è stato anche un bellissimo terzo tempo in pizzeria, ma eravamo troppo spensierati per ricordarci di fare una foto, sarà per la prossima volta 📸 .
Presto presenteremo le squadre paralimpiche iscritte al campionato FITeT 📰.

Link alla pagina dedicata.